Prosegue il lavoro di sanificazione dei territori

Continua, senza sosta, il lavoro di sanificazione delle aree urbane che la Sia sta mettendo in campo, in raccordo con le amministrazioni comunali, nell’ambito delle misure volte a contrastare la diffusione del coronavirus. Dopo Deruta (il primo territorio ad essere sanificato nei giorni di domenica 15 e lunedì 16 marzo), San Venanzo, Fratta Todina, Monte Castello di Vibio e Massa Martana, a partire dalla sera di mercoledì 18 marzo sono partite le attività sul territorio di Marsciano, dove è stato completato il capoluogo e si è iniziato a lavorare sulle varie frazioni, che saranno completate, salvo problemi meteo, in pochi giorni. Intanto, venerdì 20, è stata anche la volta del territorio comunale di Collazzone.

Per le attività di sanificazione si utilizza l’ipoclorito di sodio disciolto in acqua in piccole concentrazioni, nel rispetto delle normative vigenti.

 

 


Warning: Illegal offset type in isset or empty in /web/htdocs/www.siaambiente.it/home/wp-includes/pomo/translations.php on line 85