Raccolta di rifiuti ingombranti

rifiuti-ingombranti

BENI DUREVOLI ED INGOMBRANTI
Il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti ingombranti e dei beni durevoli (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) può essere prenotato tramite il nostro numero verde o in alternativa accedendo alla sezione contatti del sito web e compilando il modulo elettronico. I nostri addetti vi forniranno tutte le istruzioni necessarie per il ritiro a casa vostra!

I comuni nei quali è attivo il servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti ingombranti sono

  • Marsciano
  • Deruta
  • Collazzone
  • Fratta Todina
  • San Venanzo
  • Monte Castello di Vibio
  • Cannara
  • Massa Martana

In alternativa, il cittadino può utilizzare i Centri di Raccolta Comunali. Visita la pagina per scoprire cosa puoi conferire.

Dove finiscono i rifiuti ingombranti?

I rifiuti ingombranti rappresentano una risorsa importante. Normalmente sono costituiti da legno, plastica e metallo…tutti materiali nobili che possono essere riciclati per dare loro nuova vita.

I materiali raccolti sono destinati all’impianto di Ponte Rio (PG) per essere sottoposti a selezione e triturazione. I materiali recuperabili vengono destinati agli impianti di recupero, mentre la parte non recuperabile viene inviata allo smaltimento in discarica.

Anche i rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche sono rifiuti ingombranti. Essi appartengono al circuito della raccolta dei RAEE, il quale è gestito da un consorzio, il CdC Raee, che opera sull’intero territorio nazionale. Il Centro di Coordinamento RAEE (CdC RAEE) coordina l’intera filiera della gestione dei RAEE domestici, fornendo gli strumenti per la corretta separazione dei RAEE domestici favorendo il recupero dei rifiuti raccolti.